Obiettivi da cliccare

giovedì 15 dicembre 2011

Nuovo Punto D'Incontro Unicef


di Bruna Larosa

Ha aperto i battenti a Corigliano (CS) il nuovo Punto d’Incontro dell’Unicef, un traguardo importante per tutti i volontari della zona che da anni si interessano alle varie attività di solidarietà.

Presenti al taglio del nastro, avvenuto per mano dell'Arcivescovo della diocesi Rossano Cariati, Mons. Santo Marcianò, la Presidente del Comitato provinciale per l' UNICEF di Cosenza, Maria Giovanna Irene Fusca, il Commissario Straordinario del Comune di Corigliano, Rosalba Scialla e il referente provinciale dei giovani volontari Younicef, Fabio Dima.

Immancabile la presenza della neo eletta presidente nazionale Paola Bianchi, ex Presidente dell’Unicef Cosenza che, emozionata, ha espresso il suo entusiasmo auspicando un grande seguito da parte della cittadinanza non solo per gli abitanti di Corigliano, ma anche per tutti i paesi limitrofi. La fascia Jonica cosentina si è sempre distinta per la sensibilità dimostrata nelle varie iniziative e conta un congruo numero di volontari che pianificano e portano avanti fattivamente le campagne che l’Unicef indice durante l’anno.

“È un sogno che si realizza e una nuova realtà che può interessare i giovani e indirizzarli verso iniziative che creino aggregazione, impegno e solidarietà!” in queste parole è racchiusa la soddisfazione di Fabio Dima, referente Younicef per la provincia di Cosenza, che ha preso parte fattivamente alla creazione di questo Punto d’Incontro in una zona molto sensibile alle problematiche trattate dall’Unicef.

Nel Punto d’Incontro, caratterizzato dalla presenza di volontari che lo animeranno durante tutto l’anno, sarà possibile prendere visione dei materiali informativi che illustrano le attività dell’Unicef sul campo per conoscere sempre meglio l’importante missione cui l’Organizzazione tende.